San Fruttuoso, da oggi scattano le Blu Area: domani il pronunciamento del Tar - Genova 24
Cronaca

San Fruttuoso, da oggi scattano le Blu Area: domani il pronunciamento del Tar

protesta no blu area

San Fruttuoso. Nonostante le contestazioni di cittadini e ambulanti e ultimamente anche del neonato gruppo degli “Indignati”, oggi è scattata la rivoluzione delle Blu Area nel quartiere di San Fruttuoso. Già domani, però, potrebbe cambiare qualcosa, visto che proprio per questa data è atteso il pronunciamento del Tar sulla correttezza del provvedimento. “Potrebbe decidere la sospensiva d’urgenza – spiega Giuseppe Occhiuto, del gruppo Indignati e referente di Aval – Le Blu Area, infatti, compromettono il diritto alla mobilità, per non parlare del fatto che tutti i soldi che entreranno alla Genova Parcheggi saranno tolti dalle tasche del commercio, cioè dalle tasche di chi rende viva la città”.

“Aspettare la decisione Tar, la cui sentenza definita oltre al pronunciamento di domani, è prevista per il 19 gennaio, sarebbe stato fondamentale”, dice Occhiuto. Intanto, però, la rivoluzione è incominciata. I residenti potranno utilizzare il permesso della zona ‘R’ che diventa a pagamento dalle 8 del mattino alle 20 di sera.

L’abbonamento annuale per gli abitanti costerà 25 euro e chi non avrà l’abbonamento dovrà pagare di 1,50 euro per ogni ora di sosta. “A proposito dell’abbonamento annuale, quello che le autorità non dicono è che varrà solo per la zona in cui si abita, ma non per tutte le altre aree della città – prosegue Occhiuto – chi dovrà recarsi a lavorare fuori dal suo quartiere, quindi, spenderà un sacco di soldi per il parcheggio”.

“L’amministrazione comunale non ha fatto nulla per venire incontro alle esigenze dei commercianti e della popolazione, anzi ha addirittura dichiarato che le Blu Area sono state richieste dai cittadini – conclude il referente degli Indignati – Questo non è assolutamente vero e lo dimostrano tutte le firme che abbiamo raccolto”.