Regione Liguria, il presidente Monteleone esprime la sua solidarietà agli alluvionati - Genova 24
Cronaca

Regione Liguria, il presidente Monteleone esprime la sua solidarietà agli alluvionati

nubifragio martedì

Genova. Il presidente del Consiglio regionale ligure, Rosario Monteleone, ha espresso “la sincera commossa partecipazione” dell’assemblea al “terribile lutto che ha colpito i parenti delle vittime delle alluvioni che hanno devastato la Liguria”. E “alla popolazione interessata dai drammatici eventi di questi giorni vogliamo manifestare la nostra vicinanza e la nostra attenzione” ha aggiunto. “Le immagini di quel 25 ottobre che ha sconvolto tanta parte dello spezzino, delle Cinque terre e della Lunigiana, si sono dolorosamente replicate nelle immagini, parimenti drammatiche, della nostra città, venerdì 4 novembre – ha detto Monteleone -. Altri morti, altra devastazione. Genova ferita in più punti ha offerto uno spettacolo spaventoso”.

Monteleone ha detto “grazie ai volontari all’opera in queste ore in una città che rinnova nell’impegno dei suoi giovani un tacito patto di solidarietà, richiamando alla memoria dei padri, emozioni già vissute”.

Grazie per l’impegno generoso di tanti che nello spezzino hanno affiancato una popolazione civile duramente provata ma caparbia nel lottare contro il tempo, nei pochi giorni di tregua prima della nuova allerta, per scongiurare almeno un ulteriore aggravamento della situazione – ha aggiunto -. Ricordare è doveroso. Più doveroso riflettere”.

Il presidente ha infine ricordato che “il lutto ci tocca ancor più d’appresso per la morte della giovane Serena Costa, figlia di una dipendente regionale alla quale desideriamo sinceramente partecipare tutto il nostro affetto. In queste circostanze ognuno di noi, come uomo prima che come amministratore, sente prepotente il bisogno di esprimere il proprio concreto sostegno alla causa comune. Molte le iniziative spontanee dei singoli Consiglieri e in primo luogo del presidente Burlando”.