Economia

Regione, fondi Ue: raggiunto e superato il target minimo di spesa

Genova. La Regione Liguria ha raggiunto e superato il target minimo di spesa fissato dall’Unione Europea per le risorse comunitarie del Por- Programma operativo regionale e Fesr- Fondi europei sviluppo regionale 2007-2013.

Una soglia di impegni e di spesa da conseguire entro la fine dell’anno, pena sanzioni e la perdita dei finanziamenti.
Il livello degli impegni già assunti dalla Regione Liguria ammonta a 214 milioni di euro, “superiore di circa 14 mln a quello minimo fissato dall’Unione Europea”, spiega l’assessore allo Sviluppo Economico Renzo Guccinelli.

“A posto, e in linea con gli obiettivi comunitari , anche il livello di spesa della giunta Burlando certificata a fine ottobre , pari a 94,5 milioni di euro, il 103% in più della soglia prefissata dal Ministero dello Sviluppo Economico”, ha aggiunto Giccinelli.