Cronaca

Rapallo, Campodonico: “Raccolta differenziata al 50%, Tarsu diminuita del 5%”

Rapallo. L’amministrazione comunale di Rapallo ha fatto in questi giorni un primo bilancio della nuova gestione del ciclo dei rifiuti e della pulizia cittadina.

Argomento molto delicato, quindi, in particolare per una cittadina che vive di turismo e per cui il decoro urbano costituisce il primo biglietto da visita verso chi viene da fuori.

“Stiamo percorrendo una strada positiva che ha visto un salto di qualità con l’affidamento del servizio alla Ditta Aimeri- sostiene il Sindaco Mentore Campodonico. La nuova filosofia gestionale del ciclo rifiuti ha cambiato profondamente l’assetto logistico e funzionale del servizio creando i presupposti per un primo grande risultato: l’aumento consistente e costante della raccolta differenziata che ha raggiunto il dato tendenziale trimestrale del 50%”.

Ed è in arrivo per i cittadini una importante e gradita novità: la diminuzione dell’imposta sui rifiuti. “Grazie agli obiettivi raggiunti -conclude il primo cittadino- oggi si è potuta perfezionare, tramite specifica pratica di Giunta, la diminuzione del 5% di tutte le tariffe TARSU sia private che commerciali”.