Sport

Promozione girone A: 150 euro di multa alla Sampierdarenese, tre turni a Da Ronch

Genova. Pesante squalifica, quattro giornate di stop, a Simone Pasqui della Carcarese. Il giocatore valbormidese è stato espulso “poiché al 39° primo tempo colpiva con un pugno violento al volto un giocatore avversario rimasto a terra dopo un contrasto di gioco; alla notifica del provvedimento disciplinare contestava in modo gravemente irriguardoso la decisione arbitrale”.

Tre giornate di squalifica sono state comminate a Francesco Da Ronch (Serra Riccò), espulso “poiché al 45° del secondo tempo calpestava volontariamente la schiena di un avversario che si trovava a terra e che, a seguito del colpo violento, necessitava dell’intervento dei propri sanitari”.

Due turni di squalifica a Michele Longo (Sestrese), mentre dovranno saltare una partita Andrea Giovinazzo, Andrea Mangone (Andora), Luigi De Mare, Simone Siciliano (Argentina), Ettore Traverso (Cffs Cogoleto), Alberto Rovelli, Francesco Morana (Sampierdarenese), Alessio Marafioti (Carcarese), Claudio Majorana (Virtusestri).

Stefano Cuccubita, dirigente della Sampierdarenese, è stato inibito fino al 30 novembre.

La Carcarese è stata multata di 150 euro “per il comportamento violento di gruppo di tifosi della società che, in campo avverso, al 25° del secondo tempo a seguito di una decisione disciplinare del direttore di gara, prendevano parte ad un rissa con alcuni sostenitori della squadra avversaria”. Identica ammenda alla Sampierdarenese, “per il comportamento violento di gruppo di tifosi della società che al 25° del secondo tempo a seguito di una decisione disciplinare del direttore di gara, prendevano parte ad un rissa con alcuni sostenitori della squadra avversaria. E per la presenza di persone non indicate in distinta nella zona antistante gli spogliatoi, i quali hanno più volte contestato le decisioni arbitrali”.

Nella classifica marcatori si isola in vetta Paul Tacchino (Virtusestri) con 8 reti, tallonato da Montalto (Quiliano) con 7. Anselmo (Sestrese) e Venturelli (Sampierdarenese) ne hanno segnate 6.

A seguire, Veneziano (Quiliano), Sighieri (Sestrese), Procopio, Marotta (Carcarese), Jaouhari (Loanesi San Francesco), Polito (Bragno) a 5. Poi troviamo Rossi (Loanesi San Francesco), Sigona (Cffs Cogoleto), Moraglia (Argentina) a quota 4.

Con 3 reti fatte ci sono De Fazio (San Cipriano), Vuthaj (Bragno), Cardillo (Voltrese Vultur), Anselmi (Sestrese), Giovinazzo (Andora), Corsini (Ceriale), Baldi (Quiliano), Garibbo (Golfodianese), Rotunno (Serra Riccò).

Hanno segnato 2 reti Longo, Fiordalisio (Sestrese), Mereu (Bolzanetese Virtus), Piovesan (Quiliano), Garassino, Battuello, Delfino (Andora), Rizqaoui (San Cipriano), Haxhiya (Virtusestri), Haidich, Tomao (Ceriale), Giannone, Rovere (Bragno), Marraffa (Carcarese), Tufina, Egelonu (Sampierdarenese), Di Donna (Voltrese Vultur), Prevosto (Argentina), Guerrieri (Cffs Cogoleto), Giannuzzi, Cuneo (Golfodianese), Ronco, Di Pietro (Serra Riccò).

Con 1 goal ciascuno ci sono Carnovale, Morana (Sampierdarenese), Merialdo, Lombardo, Vitellaro (Sestrese), Bianchi, Sardu, Ferraro, Barbieri (Serra Riccò), Maida, Ivaldi (Quiliano), Pastorino, Grande, Rossetti, Lupo, Brignoli (Loanesi San Francesco), Mangone, Patitucci, Minucci, Murabito (Andora), Tabacco, Angella, Gaspari, Olivieri, Freccieri (Cffs Cogoleto), Vassallo, Piccolo, Stevano, Spallarossa (San Cipriano), Cotardo, Hyka (Golfodianese), El Maazouzi, Fontana, Gervasi, Ghirardi (Ceriale), Ognjanovic, Marafioti, Pregliasco (Carcarese), Majorana, Rattini (Virtusestri), G. Calvini, Siciliano, Celella (Argentina), Russo, Marasciuolo (Bolzanetese Virtus), Balla, Bruzzone, Anzalone (Voltrese Vultur). Il Bragno e il Quiliano hanno beneficiato di 1 autogoal.