Cronaca

Pesca del novellame, dalla Liguria 130mila euro agli operatori

Genova.  130 mila euro a favore dei danni subiti dagli operatori del settore pesca colpiti dal fermo sul novellame: è questa la cifra stanziata dalla giunta ligure e resa nota dal  consigliere regionale del Pdl, Roberto Bagnasco, precisando che il provvedimento è stato adottato dalla giunta attraverso il recepimento di un ordine del giorno presentato dal Pdl.

“Mi rendo conto che questo stanziamento non risolve i problemi del settore – commenta Bagnasco – ma è un passo avanti e una dimostrazione di attenzione nei confronti delle questioni inerenti il comparto della pesca tradizionale. In un momento di grandi difficoltà come questi – aggiunge – sono segnali che stimolano ulteriori importanti e necessari risultati”.