“Papà, toglimi le scarpe che sono piene di strada”, a Pegli viaggio al femminile tra gli anni ’60 e ’80

Genova. Sabato 5 novembre, alle ore 16.00, presso il Museo Navale di Genova Pegli (Piazza Bonavino,7) l’Associazione culturale Pegli live e l’Associazione amici Musei e Ville di Pegli
presentano il libro Papà, toglimi le scarpe che sono piene di strada di Matilde Marales, pseudonimo scelto dall’architetto genovese Matilde Repetto per il suo romanzo d’esordio,
ambientato in parte nella delegazione del ponente genovese.

L’incontro sarà condotto dal professor Luigi Surdich, docente ordinario di Letteratura italiana presso la Facoltà di Lingue e letterature straniere dell’Università di Genova alla
presenza dell’autrice. Durante l’evento le attrici Lea Landi, Carla Peirolero, Franca Fioravanti leggeranno alcuni passi del libro. Presenta Max Repetto di Radio Babboleo.

Più informazioni