Pallanuoto: il Nervi risponde colpo su colpo al Brescia e lo ferma sul pari - Genova 24
Sport

Pallanuoto: il Nervi risponde colpo su colpo al Brescia e lo ferma sul pari

RariVsNervi-17

Genova. Il pubblico presente nella piscina di Albaro ha applaudito un Nervi stoico, grintoso, capace di rispondere colpo su colpo al Brescia, costringendolo al pareggio.

Fin dai primi secondi di gioco è battaglia. Dopo soli 22″ Elez realizza un tiro di rigore; passano 27″ e Van Der Meer pareggia. Gli arancioblu passano a condurre con Popovic e tengono il vantaggio fino a 2’30” dalla fine del tempo, quando Elez va a segno in superiorità. La Ellevì torna avanti con Chirico e, a 15″ dal termine, allunga con un rigore di Marziali. Il doppio vantaggio dura 14″: cambio di fronte e tiro dai cinque metri per il Brescia, Gitto lo trasforma.

A differenza della prima frazione, nella seconda si parte con il freno a mano ingranato. Bisogna attendere 5’43” per vedere la prima rete, realizzata da Presciutti. 50″ dopo Loncar, su azione di superiorità, sigla il sorpasso. La lunga astinenza del Nervi si interrompe a 4″ dal cambio vasca, grazie ad un goal di Popovic che sigla il pareggio.

Nel terzo tempo le marcature sono aperte da Lanzoni, a segno su azione con l’uomo in più. A quel punto si scatenano i bresciani che, nel giro di 56″, vanno in rete tre volte, due con Elez e una con Gitto. Ma la squadra guidata da Ferretti ha grande carattere e ristabilisce la parità infilando la porta ospite con Lanzoni e Markovic.

Nella quarta frazione di gioco nemmeno le perdite di Van Der Meer prima e Temellini poi per raggiunto limite di falli piegano il Nervi. Dopo 2’01” Elez va a bersaglio su rigore; passano 1’07” e Marziali pareggia. Poi, a 3’52” dalla sirena, Loncar insacca il nuovo vantaggio bresciano. E’ Van Der Meer, 41″ dopo, a realizzare il definitivo pareggio. Le ultime schermaglie non mutano più il risultato.

Sul piano delle superiorità numeriche, il Nervi ha trovato il goal in 5 occasioni su 8, più un rigore. Per il Brescia 4 su 7 e ben tre rigori, tutti realizzati.

Il tabellino:
Ellevì Nervi – A.N. Brescia 10 – 10
(Parziali: 4 – 3, 1 – 2, 3 – 3, 2 – 2)
Ellevì Nervi: Dinu, Ravina, Brambilla, Van Der Meer 2, Temellini, Markovic 1, Amelio, Marziali 2, Chirico 1, Lanzoni 2, Popovic 2, Cesini, Cavo. All. Massimiliano Ferretti.
A.N. Brescia: Del Lungo, Miotto, Presciutti 1, Legrenzi, Loncar 2, Calcaterra, Mammarella, Nora, Binchi, Elez 5, Giorgi, Gitto 2, Sgrò. All. Alessandro Bovo.
Arbitri: Daniele e Gomez.