Cronaca

Mammografia, Fp Cgil: no alla riduzione degli esami diagnostici

Genova. Nuovi timori legati alla sanità in Liguria. La Funzione Pubblica Cgil in un comunicato riferisce il sospetto che si stia per procedere ad un accorpamento delle due sedi genovesi in cui si affettua lo screening mammografico.

Lo screening mammografico, o mammografia, è un esame che mira a diagnosticare il tumore al seno nelle donne quando questo è ancora di piccole dimensioni e del tutto asintomatico. Ad oggi questa attività viene organizzata dalla ASL3 “Genovese” su due sedi, il S. Carlo di Voltri ed il Pammatone.

Il sindacato conclude sostenendo il mantenimento delle due sedi e propone, in alternativa, che la sede del Pammatone sia trasferita negli ambulatori di via Bainsizza “per continuare ad offrire un servizio dalla rilevantissima ricaduta sociale e sanitaria sulle donne genovesi, che andrebbe implementato e non certo ridotto”.

Più informazioni