Cronaca

Maltempo, in Liguria 4 “allerte 2” negli ultimi negli ultimi due anni

Genova. Allerta 2. Tutti i genovesi conoscono ormai il significato di questo termine. Ma l’allarme lanciato lo scorso venerdì non è stato il primo di questo genere. L’Arpal aveva già diramato l’allerta 2 tre volte negli ultimi due anni: il 4 ottobre 2010 quando un’inondazione colpì Sestri Ponente a Genova provocando un morto; il 31 ottobre, quando l’alluvione provocò danni nel Savonese e nello Spezzino; il 25 ottobre 2011 quando il maltempo ha provocato 10 morti e tre dispersi alle Cinque Terre e in Val di Vara.

La Liguria ha tre gradi di allerta come le altri regioni: ‘avviso meteo’, ‘allerta 1’ e ‘allerta 2’. “Non esiste l’allerta 5 – ha detto Briano – come ho sentito dire in questi giorni”.

L’Ufficio meteo della Regione Liguria ha diramato insieme all’Arpal quattro avvisi di ‘allerta 2’ per il maltempo, il più grave, tra il 2010 e il 2011, e in tutte e quattro le occasioni si sono poi verificate inondazioni con conseguenze anche mortali come le ultime due nello spezzino e a Genova.