La situazione della viabilità a Genova dopo l’alluvione - Genova 24
Cronaca

La situazione della viabilità a Genova dopo l’alluvione

via Fereggiano post alluvione

Genova. Permane difficile la situazione della viabilità a Genova. Le previsioni meteo segnalano per oggi pomeriggio un nuovo aumento dell’instabilità.

Fino al cessare dell’allerta meteo 2 è vietata la circolazione veicolare, salvo mezzi pubblici, mezzi d’opera, di soccorso e di servizio nelle seguenti strade:

Passo Caderissi, Via Rio Torbido, Via Benedetto da Porto, Fossato di Rio Cicala, Piazza Adriatico, Via Mermi, entrambe le sponde del Bisagno da Ponte Feritore verso la Foce, da Corso Galliera a Via Canevari, Da Borgo Incrociati a Via Carlo Varese e Piazza Martinez, Via Casaregis, Piazza Palermo, Via Cesarea e Via Brigate Partigiane fino alla Foce, da Corso Europa, Viale Cembrano, Via Calcapere, Via Conforti fino al viadotto della ferrovia, Via Ganduccio, Via Orefici, Via D’Aste e traverse fino a Sampierdarena, tra Via della Cella e Via Carsino, tra Via Cassini e Via Goberti, Via Giro del Vento e Via Geminiano, Passo Torbella, Via Fasciotti e Via Compagnoni, Via Borzoli, Piazza Tassoli e Piazza Metastaso, Via Gattorno e Via Brighetti, Via Branega, Via Cordanieri, Via Fusinato e Via Maria Ausiliatrice, Salita Supoeriore Cataldi, Via Rollino diramazione località Righetti, Salita Cassinelle, Via Fabbriche, Via Lemerle, Via D’Albertis a Voltri.