Governo Monti: il plauso di Repetto e del Pd ligure - Genova 24
Politica

Governo Monti: il plauso di Repetto e del Pd ligure

Provincia. “La squadra di governo formata dal professor Monti rappresenta la parte migliore dell’Italia, quella più competente e autorevole, con le potenzialità e le risorse per traghettarci fuori da questo drammatico momento di crisi del Paese”.

Lo ha dichiarato il presidente della Provincia Alessandro Repetto, che ha aggiunto: “Ritrovo figure, come Anna Maria Cancellieri e Renato Balduzzi, che hanno avuto modo di distinguersi sul territorio genovese, e oltre a loro anche altri che ho avuto personalmente il privilegio di incontrare durante la mia carriera sia bancaria sia politica, ai quali ho sempre
riconosciuto un grande valore e un significativo spirito di servizio alle istituzioni. Questo nuovo governo è composto da ‘tecnici’ di altissima professionalità e di profonda sensibilità sociale, con una comprovata attenzione ai bisogni della Nazione e, ne sono certo, sarà capace di guardare e parlare alla testa, piuttosto che alla pancia”.

“Squadra di alto profilo tecnico – scrivono in una nota il segretario regionale Lorenzo Basso e il vicesegretario Giovanni Lunardon – presenza di autorevoli figure femminili in ruoli chiave, un Ministero della coesione territoriale (la risposta più forte che si poteva dare alla Lega) e l’accorpamento dello sviluppo economico con le infrastrutture sono segni importanti e positivi.

Oggi con questo Esecutivo tecnico la politica non solo non va in vacanza ma ha una responsabilità ancora maggiore, quella di sostenere con convinzione e lealtà questo Governo e garantire una transizione al Paese nel segno della sobrietà e dell’equità.

Non possiamo non esprimere la nostra soddisfazione e formulare i nostri migliori auguri di buon lavoro a tre importanti figure del nuovo Governo che hanno avuto e mantengono un legame molto forte con la Liguria: Anna Maria Cancellieri, seconda donna nella storia repubblicana a ricoprire il fondamentale incarico di Ministro dell’Interno, che ricordiamo tutti per il grande equilibrio, la sensibilità umana e sociale e l’alto senso delle istituzioni, manifestati nella non dimenticata funzione di Prefetto di Genova. Francesco Profumo, savonese, di nascita, di formazione e di vita, già Rettore del Politecnico di Torino, esperienza esemplare nel Nord-Ovest per la felice integrazione tra ricerca applicata ed economia ad alto contenuto tecnologico, Presidente del CNR e oggi nominato come titolare del fondamentale dicastero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Renato Balduzzi, Ministro della Salute, laureato a Genova e docente ordinario presso la Facoltà di Scienze politiche del nostro capoluogo, Presidente dell’Agenas, già alla guida del Meic, presenza attiva e qualificata nel dibattito sociale e accademico della nostra regione”, concludono gli esponenti Pd.