Genova, tragedia della solitudine ad Albaro: madre e figlia si lanciano dal balcone - Genova 24
Cronaca

Genova, tragedia della solitudine ad Albaro: madre e figlia si lanciano dal balcone

chiesa san francesco albaro

Genova. Un altro dramma della solitudine si è consumato a Genova a un solo giorno di distanza dall’omicidio-suicidio che ieri aveva sconvolto il quartiere di Marassi. Questa mattina, poco prima delle 10, Emanuela, 53 anni, e Clementina, 81 anni, madre e figlia, si sono suicidate lanciandosi dal balcone del loro appartamento al terzo piano di via De Gaspari, nel quartiere residenziale di Albaro. In casa hanno lasciato una lettera: “Perdonateci, non ce la facciamo più ad andare avanti”.

Secondo i vicini di casa, il gesto non sarebbe da mettere in relazione a problemi di natura economica, quanto piuttosto di solitudine. Pare che la figlia avesse problemi di alcolismo. Le salme delle due donne sono state trasferite all’istituto di medicina legale del San Martino a disposizione del pubblico ministero di turno.

Più informazioni