Sport

Genova, Festival Grand Prix: arti marziali e boxe sotto i riflettori

Genova. Grande attesa a Genova per una due giorni dedicata al combattimento. Sabato 19 e domenica 20 novembre, infatti, si terrà il Festival Grand Prix 2011, appuntamento dedicato alle arti marziali ed alla boxe. Intanto si sono svolti domenica scorsa a Quiliano i campionati regionali 2011, occasione anche per tracciare un bilancio dell’attività regionale del karate. A farlo è Franco Quaglia, vice presidente della Fijlkam Liguria, settore karate.

“Negli ultimi anni – dichiara Quaglia – abbiamo avuto grandissimi risultati e quindi grandissime soddisfazioni. Siamo quaranta società che coprono tutto il territorio della nostra regione. A questi campionati regionali abbiamo portato quasi cinquecento atleti sul tatami. Inoltre siamo reduci dagli ottimi risultati in ambito nazionale, con due terzi posti ai campionati italiani Juniores. Stiamo lavorando nella direzione giusta con armonia e i risultati vengono. Speriamo di andare avanti così anche per il prossimo futuro”.

Riguardo ai campioni cresciuti in Liguria, Quaglia ricorda: “Abbiamo già sfornato dei campioni del mondo. C’è stato Sole, in forza alle Fiamme Gialle, la Bottaro che sta disputando gli internazionali in Austria. Ci sono buone speranze perché il livello tecnico sta crescendo velocemente. Negli ultimi anni abbiamo ottenuto grossi risultati con tante convocazioni di atleti in nazionale e ne siamo orgogliosi”.

Per quanto concerne i campionati regionali di Quiliano, Quaglia sottolinea come sia stato “un grande sforzo organizzativo per tutti. Diciamo grazie alla Polisportiva Quiliano che c’è stata vicino e alla Tirreno Power che ci ha sostenuto nelle premiazioni dandoci un grosso aiuto”.