Cronaca

Genova, disoccupato tenta di buttarsi nel Bisagno: giovane cinese salvato in extremis

Genova. Ha scavalcato la balaustra del ponte che collega piazzale Parenzo con via Bobbio, con l’intento di lasciarsi cadere nel sottostante torrente Bisagno. L’estremo gesto è stato però notato da due passanti che immediatamente lo hanno bloccato e hanno chiamato la Polizia.

Gli agenti intervenuti hanno messo in sicurezza il giovane, un ventiseienne di origine cinese, successivamente trasportato al pronto soccorso dell’ospedale San Martino, dove è stato visitato dallo psichiatra, che ne ha disposto il ricovero. Il giovane ha motivato il proprio gesto con uno stato di depressione dovuto alla mancanza di lavoro.

Più informazioni