Cronaca

Genova, Carige e Polizia postale insieme per combattere i crimini informatici

Genova. Banca Carige e la Polizia postale da oggi collaborerano per combattere i crimini informatici nel settore bancario. E’ il risultato della convenzione sottoscritta a Roma dall’istituto di credito e dal Ministero dell’Interno: nascerà quindi un piano anticrimine nel settore dei servizi di home banking e dei mezzi di pagamento elettronico.

La convenzione si pone l’obiettivo di sviluppare procedure di collaborazione che consentano di attuare la migliore difesa dei clienti dei servizi bancari e finanziari, unendo, in tempo reale, ogni dato od informazione utile a prevenire e reprimere con maggior tempestività ed efficacia l’attività criminale in questo ambito.

Attraverso il contatto diretto e costante tra la Polizia Postale e delle Comunicazioni e Banca Carige, inoltre, si procederà all’immediata attuazione delle azioni difensive.

Più informazioni