Genova, Banca Carige: utile netto 138,7 mln (+38,5%) - Genova 24
Economia

Genova, Banca Carige: utile netto 138,7 mln (+38,5%)

Giovanni Alberto Berneschi Presidente Banca Carige

Genova. Il consiglio d’amministrazione di Banca Carige, presieduto da Giovanni Berneschi, ha approvato il resoconto intermedio di gestione al 30 settembre 2011, che chiude con un utile netto consolidato pari a 138,7 milioni di euro, con un incremento del 38,5% rispetto allo stesso periodo del 2010.

In aumento, nei nove mesi, i crediti concessi all’economia a 25,8 miliardi (+7,4% e +5,7% rispettivamente nei dodici e nei nove mesi), sia alle imprese (16,1 miliardi; +8,7% e +6,4% rispettivamente nei dodici e nei nove mesi), sia alle famiglie (8,1 miliardi; +2,6% e +2,4% rispettivamente nei dodici e nei nove mesi). Costante il controllo della qualità del credito che ha consentito di mantenere il rapporto sofferenze/impieghi inferiore al livello di Sistema.

“I risultati del terzo trimestre 2011 – commenta il presidente di Banca Carige, Giovanni Berneschi – confermano la positiva situazione economica e finanziaria del Gruppo, caratterizzata da una contenuta rischiosità del portafoglio crediti e da un attento monitoraggio dei costi operativi, realizzati senza sacrificare la tradizionale vocazione del Gruppo a sostenere l’economia del territorio e senza penalizzare investimenti strategici, come quelli in nuove tecnologie”.