Cronaca

Genova, accoltellò ex e cognata nella casa di riposo: chiesto giudizio immediato

Genova. Accoltellò la sua ex compagna, Giovanna Pupillo, di 57 anni, e la cognata, Margarita Vasquez, una donna di 46 anni di origine ecuadoriana, nella casa di riposo di Sestri Ponente: per Roberto Ganapini, 58 anni, il sostituto procuratore Luca Scorza Azzarà ha chiesto il giudizio immediato.

L’accusa nei suoi confronti é di tentato omicidio. Secondo quanto ricostruito dagli inquirenti, non aveva accettato la fine della storia con Giovanna Pupillo e in diverse circostanze aveva molestato la sua ex, che non aveva mai presentato denuncia contro di lui.