Formazione: ultimo giorno per il salone ABCD Orientamenti - Genova 24
Cronaca

Formazione: ultimo giorno per il salone ABCD Orientamenti

abcd orientamenti

Genova. Si concluderà domani, venerdì 18 novembre, il Salone ABCD Orientamenti alla Fiera del Mare di Genova, la tre giorni organizzata dalla Regione Liguria, dalla Provincia e dal Comune di Genova, insieme all’Università, all’ufficio scolastico regionale, alla Camera di Commercio e alle Province di Imperia, Savona e La Spezia per favorire l’accesso dei giovani al mercato del lavoro. Domani tra gli appuntamenti previsti alle 9.30 la presentazione del progetto “I giovani al centro” condotto dall’inviato delle Iene, Giulio Golia a cui parteciperanno, tra gli altri, gli assessori regionali al bilancio e formazione e al lavoro, Pippo Rossetti e Enrico Vesco che illustreranno il “Piano giovani”, un libro bianco sull’occupazione giovanile e femminile che la Regione Liguria ha approntato per il prossimo triennio.

Si proseguirà alle 14 con il concorso regionale rivolto alle scuole dal titolo “Regione volontaria: facciamo la differenza” per presentare il percorso degli studenti del liceo Della Rovere di Savona che, primi in Liguria, si sono diplomati con l’Esabac, acronimo di esame di stato e baccalaureato. Un duplice riconoscimento, italiano e francese, in base all’accordo del 2009 tra il ministro dell’istruzione italiano e quello francese che prevede il rilascio di due diplomi. Un titolo di studio con duplice valore per studenti che hanno seguito un percorso di formazione integrata e superato un apposito esame. Orientamenti si concluderà alle 20.30 alle Cisterne di palazzo Ducale con la seconda edizione della “Notte dei talenti”, uno show che vede la partecipazione di gruppi musicali emergenti, esibizioni di danza, teatro e poesia.

ABCD domani si occuperà di mobilità giovanile dagli 8 ai 30 anni, con campi estivi, turismo sportivo, cooperazione, scambi culturali e stage formativi. Alle 9.30 è prevista la presentazione del progetto per promuovere il consumo dei prodotti agroalimentari locali di eccellenza presso le mense scolastiche del territorio del mediterraneo. Alle 10.30 la presentazione del progetto “Tech to school”, per avvicinare i ragazzi delle scuole superiori alle materie scientifiche; alle 11.30 scuola e mondo produttivo a confronto sulle opportunità di lavoro offerte dal mare e dal porto e alle 14 seminario conclusivo su educazione ambientale in una scuola che cambia, organizzato dalla Regione Liguria, ufficio scolastico regionale, Arpal-Crea e sistema ligure di educazione ambientale.