Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Football americano, Under 18: Predatori al secondo posto in classifica

Chiavari. Aspettando il recupero contro la “corazzata” Giaguari di sabato prossimo, i Predatori battono i Seahawks Versilia e conquistano il secondo posto i classifica.

Al termine di una partita intensa ben controllata da entrambe le difese, brave nel contenere e spesso annullare le sfuriate degli attacchi avversari, gli arancioni di coach Malabruzzi portano a casa un risultato (quasi) insperato alla vigilia per sedersi comodamente al secondo posto in classifica dietro solo ai Giaguari Torino, che guidano il girone a punteggio pieno.

Dopo un primo quarto terminato sullo 0 a 0 la partita si sblocca grazie ad una safety di Gibertini che, placcando il portatore di palla nella sua end zone, mette i primi punti sul tabellino dei Predatori. Tigullini che si ripetono direttamente sul ritorno del kick off, riportato in area di meta da Spiaggi e trasformato al calcio da Bartolini.

Nel secondo quarto il quarterback Ravera conclude con una qbsneak un bel drive di Bisso portando i Predatori avanti 15 a 0. A questo punto si svegliano gli ospiti che con due giocate “flipper” segnano altrettanti td riportandosi pericolosamente sotto. Il terzo quarto si chiude infatti con i Predatori avanti solo 15 – 14.

Ad inizio dell’ultimo periodo gli arancioni centrano i pali con un field goal di Bartolini e allungano fino al 18 – 14, ma un successivo td ospite porta i Seahawks a condurre 18 – 20. La pronta reazione dei padroni di casa si concretizza con un’ultima segnatura, ancora di Ravera, dopo che una perfetta doppia reverse aveva permesso ai Predatori di conquistare quasi 20 yards in un botto solo. Buonissima la prova della difesa, che nell’ultimo drive a disposizione degli ospiti ha saputo imbrigliare i Seahawks e portare a casa due punti importantissimi.

A questo punto per i sorprendenti Predatori (che, ricordiamolo, schierano giocatori che hanno meno di due mesi di esperienza sulle “esili” spalle) potrebbero persino aprirsi le porte della post season. Tutto dipenderà dall’esito del recupero di domenica prossima tra Pirates Savona e Seahawks Versilia. In caso di vittoria savonese accederebbero alla fase finale i Predatori, in caso opposto passerebbero i toscani per la miglior differenza punti negli scontri diretti con i tigullini.

Sempre che gli arancioni non vincano sabato sera il recupero contro i Giaguari primi in classifica, ma questa, obiettivamente, sarebbe fantascienza…

Questi i risultati degli incontri del fine settimana:
Predatori Golfo del Tigullio – Seahawks Versilia 24 – 20
Giaguari Torino – Pirates Savona 72 – 11

Questa la classifica del girone dopo la 5° giornata di campionato:
1° Giaguari Torino (5 vinte – 0 perse; 296 punti fatti – 50 subiti
2° Predatori Golfo del Tigullio (3 – 2; 95 – 155)
3° Seahawks Versilia (2 – 3; 140 – 189)
4° Pirates Savona (0 – 5; 75 – 240)

Nella foto: la “coppia” Ravera (11) – Panico (57). Il primo ha segnato due delle tre segnature tigulline, il rientro del secondo (dopo che ad inizio stagione si disperava sul recupero) ha dato una marcia in più all’attacco dei Predatori.