Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Fini a Genova: “Serve un patto generazionale, riforma welfare per i giovani”

Genova. Pensioni, contrasto generazionale e contrapposizione Nord-Sud. Sono i temi toccati dal presidente della Camera, Gianfranco Fini, nella prima parte della sua giornata genovese. Ospite ad un convegno sul volontariato il leader di Fli ha lanciato l’allarme sul “contrasto fra generazioni, la frontiera più nuova e più pericolosa”.

“Bisogna spiegare al padre – ha detto – che se lavora un anno di più, quello che lo Stato risparmia lo si mette in un fondo per il figlio. Serve un patto generazionale”. Proprio sulle pensioni “è necessaria una riforma del welfare basata sulle opportunità da dare ai giovani – ha aggiunto – Quello che si risparmia va messo in un fondo per le politiche giovanili”.

Nel suo intervento Fini ha toccato anche il tema dell’unità nazionale: “Non vedo un rischio per il dualismo Nord-Sud, anche se qualcuno soffia sul malessere del Nord. Vedo a rischio la coesione nazionale per il trionfo dell’egoismo geografico – ha sottolineato – è pericoloso. C’é anche un rischio per la coesione sociale. Perché al conflitto capitale-lavoro si aggiungono nuovi conflitti tra lavoratori pubblici e privati, tra grandi e piccole imprese”.