Dimissioni Berlusconi, Piana: “Lega pronta a presentarsi da sola anche per Tursi” - Genova 24
Politica

Dimissioni Berlusconi, Piana: “Lega pronta a presentarsi da sola anche per Tursi”

alessio piana lega nord comune

Genova. L’alluvione ha solo sospeso per qualche giorno il discorso relativo alle alleanze e alle candidature politiche finalizzate alle amministrative che riguardano la città di Genova nel 2012. La scadenza non è poi così lontana, e se il Pd sembra aver intrapreso la strada delle primarie con poca convinzione, il centrodestro non ha ancora sciolto le sue risorse. Come noto, Enrico Musso è già partito in contropiede presentando una sua lista civica.

La situazione che si sta profilando a Roma, con le dimissione di Silvio Berlusconi e la probabile costituzione del Governo Monti che avrebbe sì l’appoggio del Pdl ma non del Pdl, potrebbe cambiare gli equilibri anche a livello locale.

“A livello nazionale abbiamo sempre avuto una posizione netta, se non ci sono più le condizioni per portare avanti un governo legittimamente eletto, abbiamo chiesto di andare al voto”.

Se i destini di Lega Nord e Pdl si stanno allontanando a Roma, cosa potrebbe accadere per Genova 2012?

“Bisognerà vedere che tipo di posizione avrà il Pdl su questo governo, se saranno critici nei confronti dell’eventuale Governo Monti e se invece c’è un appiattimento”.

Insomma, come già il consigliere regionale Edoardo Rixi aveva confermato un paio di settimane fa, la Lega non esclude la possibilità di correre da sola per Tursi.

“Noi non abbiamo mai escluso questa possibilità, già sei mesi fa dopo aver presentato la mozione di sfiducia nei confronti di Marta Vincenzi eravamo già pronti a correre da soli, a maggior ragione la questione ora ritorna al centro”.