Coppa Italia, Genoa-Bari: si giocherà di sera - Genova 24

Coppa Italia, Genoa-Bari: si giocherà di sera

Seggiolini

Genova. Come aveva richiesto il Comune di Genova, la Lega Calcio ha deciso di posticipare alle ore 20.30 di giovedì 24 novembre la partita di Coppa Italia tra Genoa e Bari, inizialmente in programma allo stadio Luigi Ferraris alle ore 14 dello stesso giorno. Il rinvio è stato chiesto dall’assessore comunale allo Sport, Stefano Anzalone, per non intralciare le operazioni di ripristino della zona di Marassi colpita dall’alluvione dello scorso 4 novembre.

Notiziario Genoa. Resta in dubbio la presenza di Dainelli nel Genoa che domenica affronterà in casa il Novara. A causa del riacutizzarsi del fastidio agli adduttori, il giocatore ha saltato la partitella contro la Primavera vinta dalla prima squadra per 7-0. Al suo posto Malesani potrebbe schierare Granqvist. Oggi sono andati a segno Rossi, Antonelli, Merkel, Birsa, Ribas (doppietta) e Caracciolo. Quest’ultimo potrebbe fare coppia con Palacio dal primo minuto.

Novara. Un’altra tegola sul Novara: l’attaccante giapponese Morimoto verrà operato domani per l’asportazione di una cisti da un menisco. Tesser lo perderà per almeno tre settimane. Ma almeno per l’attacco l’allenatore azzurro ha altre soluzioni (a Genova giocheranno Meggiorini e Jeda), mentre per la difesa la situazione è particolarmente difficile. L’unico centrale disponibile è il 37enne Centurioni. Paci è ancora alle prese con un dolore muscolare, Ludi è bloccato da una lesione a un piede, Lisuzzo è stato di recente operato a Madrid. Per domenica dovrà adattare a centrale (a meno di recuperi dell’ultima ora) Dellafiore.

Più informazioni