Cronaca

Caso Don Marengo: Bagnasco sarà presente a Quezzi domenica prossima

Genova. Dopo aver dovuto affrontare l’ancor più incresciosa e allarmente questione legata a Don Seppia, la curia genovese e il suo cardinale Angelo Bagnasco fronteggiano la vicenda di don Marco Marengo, il sacerdote sospeso per aver avuto un figlio in seguito ad una relazione sentimentale con la sua ex cuoca.

Domenica prossima, alle ore 15.30, il cardinale Bagnasco sarà presente nella parrocchia della Natività di Maria Santissima di Quezzi, a Genova, per l’ingresso ufficiale del nuovo parroco. Si tratta di don Tommaso Danovaro, già parroco nel Basso Piemonte e Vicario di Gavi. Don Danovaro, nato a Genova nel 1974, è stato ordinato nel 1999.

La vicenda di don Marengo venne alla ribalta nel maggio scorso quando la donna, che ha avuto un figlio da lui, decise di rendere pubblica la sua storia alla stampa locale, per chiedere al cardinale Bagnasco di lasciare libero il sacerdote di stare con la sua famiglia. La Curia in realtà aveva già sospeso don Marengo nel settembre del 2010, lasciandolo libero di decidere in merito alla sua vita privata.(ANSA).