Cronaca

Caccia allo storno vietata: il Consiglio di Stato sospende la delibera regionale

Regione. La delibera regionale per la caccia allo storno, varata il 27 settembre scorso, che introduceva per la Liguria una deroga, è stata sospesa per la seconda volta dal Consiglio di Stato.

Oggi con decreto cautelare urgente, il Presidente della 5° sezione del Consiglio di Stato ne ha sospesa l’ efficacia. Si tratta del secondo stop alla delibera regionale, contro cui hanno fatto ricorso 6 associazioni ambientaliste:WWF, Lega Abolizione Caccia, LAV, LIPU, VAS, ENPA. Dal 16 novembre chi eventualmente abbattesse storni tornerebbe a commettere un reato: ammenda penale e sequestro dell’arma.