Cronaca

Benzina in Liguria, da gennaio costerà di più

Genova. Il costo della benzina aumenterà ancora. Il Consiglio regionale della Liguria ha approvato all’unanimità le misure urgenti per l’emergenza alluvione proposte dalla Giunta che prevedono tra l’altro l’aumento della accisa sui carburanti.

Il disegno di legge ‘Misure urgenti per fronteggiare la grave emergenza a seguito degli eventi alluvionali nella provincia della Spezia’ contiene un pacchetto di misure straordinarie per reperire fondi aggiuntivi da destinare al ripristino dei danni. E’ stato deciso che dal 1 gennaio 2012 la benzina aumenterà di 0,0242 euro per litro, per un gettito stimato di circa 8 milioni di euro. Questi fondi saranno vincolati alla ricostruzione, così come chiesto dall’ opposizione.

Un’altra misura prevede la possibilità di estendere i Pris (piani regionali di intervento strategico, procedure previste per agevolare la realizzazione delle grandi infrastrutture), anche alla realizzazione delle opere di prevenzione per ulteriori calamità naturali. I pris prevedono un indennizzo aggiuntivo a favore delle famiglie che devono abbandonare le case perché gli immobili si trovano in zone interessate da interventi.

Più informazioni