Alluvione, Rixi (Lega): “Dalla Regione 6 milioni per un elicottero mai decollato” - Genova 24
Politica

Alluvione, Rixi (Lega): “Dalla Regione 6 milioni per un elicottero mai decollato”

edoardo rixi

Genova. E’ ancora polemica a Genova sulla gestione dell’emergenza avvenuta in seguito all’alluvione dello scorso quattro novembre. C’è chi chiede le dimissioni. La Lega invece “crede che le dimissioni sarebbero dovute arrivare prima”, spiega Edoardo Rixi, capogruppo del Carroccio in Regione.

“La Regione scarica le responsabilità sul Comune – continua Rixi – il Comune le scarica sulla Regione. Stiamo assistendo proprio ad una presa in giro di fronte alla tragedia. C’è una dicotomia tra quello che avviene nelle strade, dove la gente si rimbocca le maniche per spalare il fango, e quello che sta succedendo all’interno dei palazzi per salvare la propria poltrona”.

Rixi rincara la dose: “Avevamo chiesto una commissione a Burlando per valutare quello che non ha funzionato perchè chiaramente a Genova non ha funzionato nè la Protezione Civile, nè la polizia municipale”.

“La Commissione non è stata data e oggi siamo arrivati in Consiglio regionale – conclude Rixi – Io vorrei sapere il motivo per cui un elicottero pagato dalla Regione 6 milioni e mezzo di euro non è nemmeno decollato. Ancora una volta il soccorso alpino alle Cinque Terre ha dovuto chiedere in prestito dalla marina i propri mezzi”.

“A fronte di una emegenza continua non so perchè non sono mai previsti piani di sgombero o non vengano insegnate nelle scuole cosa fare in caso di emergenza. Non posso accettare che un’allerta due significa in pratica una sorta di salvi chi può.