Cronaca

Alluvione, Rete Imprese Italia: “Intervenire subito, sospendere adempimenti fiscali imprese”

Liguria. “Sospendere le scadenze di tributi e adempimenti fiscali delle imprese alluvionate”. Ad invocarlo è Rete Imprese Italia – confedereazione composta da Confesercenti, Confartigianato, Confcommercio, Casartigiani e Cna – insieme alla Coldiretti.

“I tragici eventi di cui sono loro malgrado protagonisti Genova, il Levante ligure, l’alta Toscana e l’isola d’Elba, rendono necessario un rapido intervento di tutte le Autorità affinché vengano predisposte, immediatamente, le misure necessarie al sostegno delle nostre imprese, duramente colpite dall’alluvione”. Lo affermano in una nota congiunta R.ETE. Imprese Italia e Coldiretti.

“Tutto il territorio e il suo tessuto produttivo, in ogni settore, è in piena emergenza – si legge nella nota – occorre che le Istituzioni interessate sospendano subito le scadenze relative ai tributi e agli adempimenti fiscali, come d’altronde avvenuto per analoghe emergenze”. R.ETE. Imprese Italia e Coldiretti chiedono di intervenire al più presto per evitare un ulteriore, insostenibile carico ai danni degli imprenditori colpiti dal maltempo.