Alluvione Liguria, Briano ringrazia: “In arrivo solidarietà da iniziativa sms”

Roma. Riunione, nel pomeriggio, a Roma, nella sede del Dipartimento della Protezione Civile, presente, fra gli altri, il capo Franco Gabrielli e l’assessore della Regione Liguria Renata Biano sull’iniziativa di solidarietà, via sms al numero 45500 a favore delle popolazioni colpite dall’alluvione dello Spezzino e della Toscana.

“Tutti i promotori dell’iniziativa – ha spiegato la Briano, che ringrazia per l’iniziativa – hanno sottolineato la necessità che i commissari delegati per l’emergenza di Toscana e Liguria che saranno nominati dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, individuino con precisione le opere da finanziare con i soldi raccolti dalla campagna, in modo da essere ben riconoscibili agli occhi dei donatori”.

L’assessore Briano ringrazia anche per tutta la solidarietà che si sta registrando in tutta la Liguria e attraverso le più svariate forme.

Una catena della solidarietà, quella via sms, che potrebbe raccogliere dai 3 ai 5 milioni di euro. La donazione sarà di due euro che i promotori divideranno equamente fra le due regioni colpite dall’alluvione.
Per sancire che tutto l’iter procedurale si svolga nel massimo della correttezza e della trasparenza possibile e per supervisionare alla gestione dei fondi sarà un comitato dei garanti ad hoc, formato da tre personalità di assoluto spicco, di cui una indicata dalla Liguria.

Più informazioni