Cronaca

Alluvione, Gino Garibaldi: “Mettere in sicurezza i rii”

Genova. “Sono ancora evidenti i ritardi nella prevenzione e nel controllo sulle zone a rischio idrogeologico, che presentano gravi dissesti, come il controllo e il monitoraggio degli alvei di fiumi e torrenti e i fatti degli ultimi giorni hanno evidenziato questa carenza”.Così il consigliere regionale del Pdl Gino Garibaldi, che ha presentato una interrogazione sul problema del controllo e monitoraggio dei corsi d’acqua.

“E’ necessario intervenire – aggiunge l’esponente del Pdl – e per farlo bisogna capire bene a che punto siamo, dove vogliamo andare e in che modo ci vogliamo arrivare. Per questo con il mio documento chiedo lumi alla giunta: mi auguro che mi venga data una risposta in tempi celeri per avere un quadro chiaro della situazione e per lavorare poi a una politica di interventi concreti per la messa in sicurezza del nostro territorio”.