Cronaca

Alluvione Genova, viabilità: treni regolari, riaperta Genova Est

Genova. La situazione sul fronte viabilità appare per ora tranquilla. In città il traffico è vietato ai mezzi privati come da ordinanza, ma è possibile muoversi con i mezzi pubblici potenziati per l’occasione. Interrotte al momento solo le linee 67 e 474 e il servizio Navebus. La Ferrovia Genova Casella effettua servizio con treno da piazza Manin a Campi, da Campi a Casella è in funzione un servizio bus sostitutivo. Sono chiusi gli ascensori Montello, via Bari, via Imperia, Montegalletto e Castelletto Ponente. Nelle aeree in cui le linee bus non sono state completamente ripristinate, come in via Ferreggiano, tra Largo Merlo e Quezzi, è in funzione un servizio bus navetta.

In autostrada piove tra Serravalle Scrivia e Genova Sampierdarena, prestare attenzione. Riaperto il casello di Genova Est.

Autostrade per L’Italia raccomanda inoltre massima attenzione all’ingresso delle gallerie per mancanza di illuminazione in particolare: sulla A12 nelle gallerie comprese nel tratto tra Genova est e Recco in entrambe le direzioni.

Inoltre sempre sulla A12 le aree di servizio Sant’Ilario Nord e sud sono sprovviste di energia elettrica. Autostrade per l’Italia consiglia di non mettersi in viaggio verso la Liguria, ed in particolare verso Genova.

Ferrovie: Riaperta stazione di Brignole, servizio treni regolare anche se con qualche rallentamento. Sospesa la circolazione dei treni tra Campo Ligure e Ovada, linea Genova-Ovada-Acqui Terme, per una frana che ha interessato la sede ferroviaria tra Campo Ligure e Rossiglione. Le squadre tecniche di Rete Ferroviaria Italiana sono al lavoro per rimuovere i detriti e ripristinare l’infrastruttura. Trenitalia ha istituito un servizio con bus sostitutivi tra Campo Ligure e Ovada. Operative tutte le altre linee ferroviarie liguri.