Alluvione Genova, sottopasso Cadorna disastroso: 300 mila euro di danni, 13 negozi a rischio - Genova 24
Cronaca

Alluvione Genova, sottopasso Cadorna disastroso: 300 mila euro di danni, 13 negozi a rischio

alluvione genova 2011

Genova. “La situazione dei negozi alluvionati in tutta la città è disastrosa con esercizi in grave difficoltà che difficilmente riusciranno a risollevarsi”. E’ il quadro a tinte fosche tracciato oggi dall’assessore al Commercio Gianni Vassallo in consiglio comunale sulla situazione del tessuto economico gravemente danneggiato dall’alluvione del 4 novembre scorso.

Il sottopasso Cadorna con le sue 13 attività commerciali completamente alluvionate e con le merci completamente perdute è uno dei punti più critici.

“L’alluvione di Genova del 4 novembre scorso ha causato 300 mila euro di danni al sottopasso Cadorna per il quale sono richiesti interventi di somma urgenza – ha spiegato oggi Vassallo – Sono stati puntellati i controsoffitti del sottopasso e saranno demolite le pareti pericolose e rimosso il pavimento. Il sottopasso sarà ripristinato per la movimentazione dei pedoni – ha assicurato Vassallo -, ma non so se questo potrà avvenire dal punto di vista commerciale”. Per ora Le 13 attività commerciali dovrebbero trovare una ricollocazione temporanea in gazebo forniti dal Comune di Genova nell’area di piazza della Vittoria.

leggi anche
Lo stato di abbondano del sottopasso di via Cadorna
Genova
Sottopasso Cadorna, approvati i lavori di risistemazione