Cronaca

Alluvione Genova: falsi allarmi, nessun tifone in arrivo

Genova. Le auto della polizia municipale stanno girano nelle zone colpite dall’alluvione a scopo informativo diffondendo attraverso megafono le norme di auto tutela che devono essere osservate dai cittadini in caso di forti piogge. La raccomandazione è di non stare nei sottoscala e nei fondi ma di raggiungere il prima possibile i piani alti degli edifici e di usare i mezzi privati se non per stretta necessità. Ma nessuna evacuazione è in corso, tengono a far sapere i vigili.

In rete però nell’ultima ora si è scatenato il panico. Molti messaggi via Facebook e Twitter allertavano per l’arrivo di una tromba d’aria prevista in zona Foce, scatenando una catena di falsi allarmi.

Secondo l’Arpal invece pur avvertendosi le prime deboli precipitazioni a levante della Liguria, per il momento non si registrano fenomeni significativi. A largo della costa di ponente, invece si segnalano temporali. E’ confermato il progressivo peggioramento in serata e per la notte con precipitazioni diffuse e intense su tutta la Regione.