Politica

Udc lancia la campagna programmatica: “Diventiamo protagonisti del futuro di Genova”

Genova. “Gli effetti della crisi economica stanno creando uno stato di profonda incertezza, di paure giustificate. Non si tratta di un’influenza passeggera, ma di un fenomeno che rischia , se non affrontato con le adeguate misure, di gettarci in un futuro assai ombroso. Il tempo delle dichiarazioni, dei rinvii è scaduto, non c’è più tempo da perdere.” Lo ha affermato Rosario Monteleone segretario regionale dell’Udc, presentando il convegno Uscire dalla Crisi. Diventiamo protagonisti del futuro di Genova”, che si è tenuto oggi presso lo Star hotel di Genova.

Monteleone ha aggiunto: “ Sono gli eventi quotidiani che testimoniano l’alto livello di preoccupazione che segna la nostra società. Posti di lavoro a rischio,qualità della democrazia, la gestione dei servizi pubblici, il settore produttivo, il mondo della scuola, della sanità, l’assenza di prospettive sono solo alcuni esempi che potrei citare. La situazione oggi è drammatica,serpeggia un disagio sociale emergente, e una sfiducia nelle istituzioni crescente . E’ necessario invertire la rotta, altrimenti andiamo alla deriva ! Per superare questa crisi internazionale servono interventi in grado di far ripartire l’economia locale, serve soprattutto ridare credito alle istituzioni perché tornino a dare fiducia e un ruolo determinante nella determinazione di scelte coraggiose a lungo raggio d’azione . La politica, quella che più volte chiamo con la P maiuscola, non può essere più assente, torni ad essere protagonista per dare e un futuro alla città di Genova, e a tutta la nostra Liguria. L’UDC con questo incontro pubblico inaugura una stagione politica intensa, fatta di congressi ma anche di importanti appuntamenti elettorali. Inizia con il 7 ottobre la nostra campagna programmatica! Vogliamo focalizzare i problemi e porre soluzioni da presentare ai cittadini. E lo faremo con i nostri amministratori, grazie anche al contributo di tecnici che ci aiuteranno a sviscerare i problemi . Venerdì ascolteremo un intervento del Professor Marongiu, che ci aiuterà a capire questa crisi finanziaria -economica, e l’Onorevole Mauro Libè, responsabile nazionale UDC.”

“Il convegno odierno – spiega l’onorevole Gabriella Mondello – segna la ripresa autunnale dell’attività politica, una giornata decisamente importante per il nostro partito in vista dei congressi provinciali in programma nel mese di novembre”.

Alla “convention” odierna partecipano oltre il coordinatore regionale Rosario Monteleone e il coordinatore provinciale Giovanni Boitano, l’onorevole Gabriella Mondello e numerosi amministratori locali provenienti da tutta la provincia e in modo particolare dal Tigullio dove l’Udc è particolarmente radicato.

“Entro la primavera del prossimo anno – afferma il coordinatore provinciale Giovanni Boitano – sono previste le elezioni amministrative che vedono alle urne oltre il Comune di Genova anche importanti località quali Chiavari, Rapallo e Arenzano, per questo il nostro partito vuole prepararsi al meglio in vista della campagna elettorale che può rappresentare un ulteriore momento di crescita per il nostro partito”.

Monteleone ha concluso “Genova ha bisogno di un programma credibile e attuabile in un periodo difficile come questo, non possiamo perdere questa occasione, la politica ha una grande responsabilità L’impegno dell’UDC va in questa direzione”.