Quantcast
Cronaca

Transitalia, i 40 lavoratori genovesi conservano il posto

Genova. In un periodo di grave crisi economica e di molte preoccupazioni per i posti di lavoro, arriva il positivo annuncio legato a Transitalia. Nella tarda serata di ieri, infatti, si e’ conclusa positivamente la vicenda per la quale circa 40 lavoratori genovesi rischiavano di perdere l’occupazione.

Dall’incontro di ieri pomeriggio e’ infatti emersa la volonta’ di Mtm, azienda romana nata dalla collaborazione tra il Gruppo Fagioli e il Consorzio Miles, di affittare il ramo d’azienda Transitalia che gestisce tutta la movimentazione merci e il facchinaggio.

Grazie anche alla disponibilita’ e alla mediazione dell’Assessore Regionale Enrico Vesco, dalla riunione tra Organizzazioni Sindacali e vertici delle aziende coinvolte, si e’ definito che Mtm prendera’ in carico non solo i dipendenti Transitalia ma anche i dipendenti della Cooperativa Consil e del Consorzio Logica, aziende facenti parte del perimetro dell’azienda.

Filt Cgil e Fit Cisl esprimono soddisfazione per la positiva conclusione della trattativa con la quale viene salvaguardato un importante segmento del tessuto produttivo genovese e soprattutto vengono salvati 40 posti di lavoro.