Quantcast
Sport

Tennis, Cristiana Ferrando profeta in patria: sua la prima edizione del Trofeo Open Rapallo

La prima edizione del torneo Open Rapallo, non poteva che avere come primo vincitore un rappresentante della famiglia Ferrando. Così, è stato, sui campi del Circolo Golf&Tennis di via Mameli con Cristiana Ferrando prima classificata che è stata profeta in patria ed è stata brava a gestire la pressione di dover giocare, appunto, in casa.

Nella sua cavalcata trionfale, la giocatrice di Santa Margherita, tesserata per il circolo rapallese e allenata dal padre Paolo, organizzatore della manifestazione, ha battuto, fra le altre, Sofia Peroncini (6/1, 6/0), la triestina Orlini (6/2, 4/6, 6/2) e, in finale, la testa di serie numero uno, Elena Rutigliano in due set (6/3, 6/2). In campo maschile, affermazione di Daniele Capecchi, che in fnale ha battuto Francesco Moncagatto in tre set (6/2, 1/6, 6/2), con quest’ultimo che, in semifinale, aveva eliminato Tommaso Metti, la testa di serie numero uno, bloccata da un infortunio.

“Per essere stata la prima edizione, è stata davvero bellissima – commenta Paolo Ferrando, organizzatoe del Trofeo Open Rapallo -. Non ci si aspettava una partecipazione così numerosa e soprattutto qualificata dalla qualità dei partecipanti sia in campo maschile sia femminile. La vittoria di una tennista di “casa”, inoltre, rende molto felici tutti gli appassionati di tennis di Rapallo che, oltretutto, sono accorsi numerosissimi a vedere le finali disputate nel weekend”.

Più informazioni