Quantcast
Sport

Seconda categoria D, l’arbitro fischia un rigore in Santa Tiziana-Mariscotti e poi è costretto a sospendere il match

calcio

Due settimana fa, capitò al girone E della Seconda categoria con la gara Entella-Levanto sospesa per aggressione all’arbitro, con un giocatore dell’Entella (poi squalificato per 20 mesi) che colpì con un calcio l’arbitro. Ieri, a Genova, un altro episodio di poco calcio giocato. La partita Santa Tiziana-Mariscotti, valida per il girone D di Seconda categoria, è stata sospesa sul risultato di 1-1. Come mai? L’arbitro ha fischiato un calcio di rigore in favore del Mariscotti e si è scatenato il finimondo. La giacchetta nera, di fronte alle intemperanze di alcuni giocatori della formazione di casa, è stato costretto a sospendere la partita. Il Giudice sportivo si pronuncerà in settimana. Intanto, un’altra pagina di violenza ha occupato lo spazio che dovrebbe essere dello sport.

Risultati (6a giornata)
Cffs Polis Dlf – Anpi Casassa 3 – 3
Campi – Rossiglionese 1 – 0
Liberi Sestresi 1989 – Burlando 0 – 3
Pontecarrega – Agv 3 – 0
Santa Tiziana – G.Mariscotti 1 – 1
Sarissolese – Nervi 07 0 – 2
Savignone – Torriglia 0 – 0
Vecchio Castagna – Merlino 1 – 1

Classifica
Santa Tiziana 15
Burlando 12
Savignone 12
Liberi Sestresi 1989 11
Torriglia 11
Pontecarrega 10
Nervi 07 9
Sarissolese 9
Vecchio Castagna 7
Merlino 6
Campi 6
Cffs Polis Dlf 6
G.Mariscotti 5
Rossiglionese 5
A.G.V. 2
Anpi Casassa 2