Quantcast
Politica

Scandoglio (Pdl): “In Italia 97mila insegnanti di sostegno, attenzione unica in Europa”

Michele Scandroglio

“Siamo orgogliosi di un paese che con 97mila insegnanti di sostegno raggiunge il più alto picco di personale scolastico dedicato agli studenti diversamente abili.”

“Riempie d’orgoglio sapere che l’Italia è l’unico paese europeo che prevede questa figura nelle scuole, l’unico paese che non dimentica né i ragazzi in difficoltà né le loro famiglie” così commenta l’onorevole Michele Scandroglio la relazione che il Ministro della Pubblica Istruzione Mariastella gelmini ha tenuto oggi presso l’XI Commissione Lavoro.

“La Gelmini ci ha rappresentato una realtà scolastica finalmente proiettata nel futuro che registra da quest’anno anche un salto positivo in ordine alle assunzioni.”

“Condivido in pieno – prosegue Scandroglio – che l’obiettivo da raggiungere è la qualità e che si deve percorrere la via di un ripensamento circa il profilo giuridico del personale, di nuova assunzione, che dovrebbe essere messo nelle condizioni di guadagnare di più con un percorso di carriera, anche economica non solo legato al seppur all’indispensabile fattore “esperienza” ed al trascorrere del tempo.”