Quantcast
Cronaca

Recco: due nuovi ponti per migliorare l’accesso autostradale

paita capurro

Regione. Regione Liguria, Autostrade per l’Italia Spa, Provincia di Genova e comune di Recco al lavoro attorno allo stesso tavolo per migliore la viabilità e il traffico di uscita e di accesso al casello dell’A12 della cittadina del Golfo Paradiso.

Il progetto, che prevede, fra l’altro, la costruzione di due nuovi ponti, uno a valle e l’altro a monte di quello esistente è stato condiviso anche dall’assessore regionale alle Infrastrutture Raffaella Paita che in mattinata ha incontrato nella sede di piazza De Ferrari il sindaco di Recco Dario Capurro, il vicesindaco Carlo Gandolfo,l’assessore provinciale alla Viabilità Piero Fossati, la direzione di Tronco di Autostrade per l’Italia.

La Paita riconosce l’importanza del progetto finanziato da Autostrade per i collegamenti con il comprensorio, per rendere fluida la viabilità proveniente dalle vallate e dai centri del Golfo Paradiso e anche dal punto di vista turistico.

Oltre ai due ponti, progettati e finanziati dalla società Autostrade, è prevista una serie di interventi- fra cui la messa in sicurezza idrogeologica del torrente e la creazione di una rotatoria -che saranno coordinati dalla Provincia di Genova.

“Quando avremo una stima complessiva dei costi di questi interventi, la Regione Liguria tornerà al tavolo con gli altri soggetti per valutare un intervento economico di sostegno al comune”, ha spiegato l’assessore Paita.