Quantcast

Rapallo, “L’Europa Cristiana e L’Islam”: incontro con Magdi Cristiano Allam

teatro clarisse rapallo

Rapallo. Il Lions Club Rapallo propone: “L’Europa Cristiana e l’Islam”, incontro con Magdi Cristiano Allam, ospite adatto per trattare di Cristianesimo e Islam. Lo farà il 14 ottobre alle 18, presso l’auditorium delle Clarisse di Rapallo.
L’incontro-dibattito sarà “pubblico – come spiega Alberto Cipolla, Presidente del Lions Club Rapallo – per ragionare e confrontarci con il nostro ospite, sulle radici culturali dell’Europa, nella convinzione che, senza una consapevolezza delle proprie origini e dei problemi che vi possono essere in futuro, non si possa crescere e uscire dalla crisi economica e non solo che attanaglia l’Europa e specialmente l’Italia”.

Moderatore dell’incontro sarà Umberto La Rocca, direttore de “Il Secolo XIX” e al termine dell’incontro Magdi Cristiano Allam sarà disponibile per rispondere alle domande del pubblico presente in sala. L’ospite, eurodeputato e giornalista ex vicedirettore del “Corriere della Sera”, è cresciuto affiancandosi ad entrambe le esperienze religiose. Sentendo l’esigenza di “ricercare la verità e pormi la domanda su quale delle due religioni, delle due culture e delle due civiltà corrispondesse alla verità”.

Il suo metodo di conoscenza è stata la testimonianza diretta. “È fondamentale – spiega Magdi Cristiano Allam – sottolineare che la domanda e la risposta sulla verità nascono e poggiano nell’incontro con persone speciali, degli autentici testimoni di fede che mi hanno affascinato”. Nel caso dell’Islam si è trattato di sua madre, che credeva fortemente in tale religione e si ispirava ad essa per sopportare qualche umiliazione e una vita di sacrifici. Invece, sono stati testimoni del cristianesimo le suore cambogiane e i frati salesiani, presso cui Magdi Cristiano Allam ha studiato.

Il suo criterio di scelta è stato il desiderio di ricercare la verità. Infatti racconta: “Ciò che mi ha ispirato fin da piccolo è il fascino della verità e la passione per la libertà”. Poi, riferendosi alla sua vita lavorativa, continua: “Il binomio indissolubile di verità e libertà ha ispirato il mio lungo percorso giornalistico, protrattosi per circa 35 anni, culminato nella vice-direzione del Corriere della Sera”.

Magdi Cristiano Allam ha ripudiato pubblicamente l’Islam, poiché lo ritiene storicamente conflittuale per la determinazione a sottomettere il prossimo a tutti i costi. È però convinto che “non esiste un islam moderato, ma ci sono dei musulmani moderati con cui si può e si deve dialogare e convivere, sulla base della condivisione dei valori non negoziabili, del rispetto di regole che sostanziano diritti e doveri che garantiscono e vincolano tutti indistintamente, del perseguimento del bene comune”.

“Dopo il convegno – comunica il presidente del Lions Club Rapallo, Alberto Cipolla – il relatore sarà ospite del nostro Club, dove parlerà del tema “L’Italia vista dall’Europa””. L’ incontro è stato organizzato anche grazie alla collaborazione del Leo Club Rapallo – Santa Margherita Ligure – Portofino.

Ufficio stampa Lions Club Rapallo