Cronaca

Prè, ricettazione di documenti e sim: 33enne denunciato

Prè. Nella mattinata di ieri, durante un controllo in un Phone Center di via Prè, il personale di una volante ha rinvenuto numerosi documenti tra carte d’identità, patenti e tesserini identificativi , una carta di credito prepagata ed alcune sim.

La persona presente nel negozio, ha dichiarato di non esserne il titolare e non ha saputo dare plausibili indicazioni in merito al materiale rinvenuto, per cui gli operatori hanno provveduto al controllo in banca dati.

Tali documenti, intestati sia a italiani che a stranieri, sono risultati uno rubato, la maggior parte smarriti e altri non inseriti in banca dati in quanto di proprietà di persone non in regola sul territorio nazionale. Il trentatrenne originario del Bangladesh, veniva quindi denunciato per ricettazione.