Quantcast
Cronaca

Pendolari: “Il Governo taglia i fondi al Tpl ma non all’autotrasporto, una vergogna”

treno

Liguria. “Il governo taglia 1,5 miliardi di euro per il trasporto pubblico ma finanzia l’autotrasporto con 14 milioni di euro per il 2012”. Questo è quanto denunciano i pendolari del blog Genovamilanonewsletter.

“La scelta del Governo di mantenere anche per il 2012 la cifra di 400 milioni di euro per il settore del trasporto merci e logistica, un settore fondamentale per lo sviluppo e la competitività, è opportuna”, ha commentato il presidente di Fai Conftrasporto e vicepresidente di Confcommercio, Paolo Uggè.

“In tutta Europa i governi attuano politiche volte a disincentivare il trasporto su gomma delle merci, l’Italia, ancora una volta ha scelto una strada esattamente opposta – commentano i pendolari – Il taglio di 1,5 miliardi di euro al trasporto pubblico degli italiani cosa significa? Il governo vuole che andiamo tutti in macchina e le merci tutte sui camion? Quei 400 milioni non usiamoli per il trasporto pubblico, non sia mai, che poi la gente non gli venga la perversa idea di prendere i treni”.

Più informazioni