Quantcast
Sport

Pallavolo, Coppa Liguria: Albaro e Tigullio vicine alle semifinali femminili

pallavolo femminile

Genova. Sabato 15 ottobre andrà in archivio la prima fase della Coppa Liguria. Tra poco più di 48 ore, quindi, si conosceranno le quattro formazioni qualificate alle semifinali del trofeo femminile. Sarà nota anche la finale maschile, sulla quale ormai restano pochi dubbi.

Carcare e Albaro sono già con un piede tra le prime quattro. Manca davvero poco anche al Tigullio, mentre la quarta posizione, dando un’occhiata ai punti in classifica e alle gare dell’ultimo turno, pare in ballo tra Albenga, Rapallo e Ponente, con qualche residua possibilità per il Volare.

All’appello mancano tre risultati, ancora non pubblicati sul sito del Comitato regionale.

I risultati della seconda serie di concentramenti:
Mv Bigmat Albenga – Vitrum & Glass Carcare 0 – 2 (22/25 20/25)
Vitrum & Glass Carcare – Acli Santa Sabina 2 – 1 (19/25 25/21 15/9)
Mv Bigmat Albenga – Acli Santa Sabina 2 – 0 (25/23 25/17)
Lega Pallavolo Sanremo – Volare Volley 0 – 2 (17/25 16/25)
Volare Volley – Tigullio Sport Team 0 – 2 (17/25 16/25)
Lega Pallavolo Sanremo – Tigullio Sport Team 0 – 2 (20/25 22/25)
Vbc Savona Sabazia – Pianeta Volley Albaro 0 – 2 (17/25 18/25)
Pianeta Volley Albaro – Alassio Volley 2 – 1 (25/19 23/25 15/7)
Iglina Ponente – Centro Volley Bordighera 2 – 0 (25/18 25/16)

La classifica, aggiornata con i risultati pervenuti (tra parentesi le partite giocate):
1° Vitrum & Glass Carcare 11 (4)
2° Pianeta Volley Albaro 11 (4)
3° Tigullio Sport Team 10 (4)
4° Mv Bigmat Albenga 8 (4)
5° Volare Volley 7 (4)
6° Iglina Ponente 6 (3)
7° Latte Tigullio Rapallo 5 (2)
8° Acli Santa Sabina 3 (4)
9° Alassio Volley 2 (3)
10° Vbc Savona Sabazia 0 (3)
11° Centro Volley Bordighera 0 (3)
12° Lega Pallavolo Sanremo 0 (4)

Nell’analoga competizione maschile, è certa la prima finalista. Si tratta del Cus Genova che ha battuto 3 – 1 il Psm Rapallo (16/25 25/14 25/20 25/19). Il Villaggio Volley si deve accontentare del secondo posto nel girone A, grazie alla vittoria per 3 – 0 sull’Oympia Voltri di serie D (25/18 25/14 25/14).