Quantcast
Politica

Ospedale Sestri Levante, Matteo Rosso (Pdl): “Forte preoccupazione”

Matteo rosso pdl

Genova. “Sono seriamente preoccupato per i pazienti di Sestri Levante a causa dell’impoverimento dell’offerta ospedaliera che la Giunta Burlando sta, in maniera scientifica, mettendo in atto”. Così dichiara il Consigliere regionale del Pdl Matteo Rosso al quale, questa mattina, l’assessore Montaldo, rispondendo ad una interrogazione sulla situazione dell’Ospedale di Sestri Levante, avrebbe confermato di fatto il ridimensionamento della struttura.

In particolare Rosso si dice impensierito in merito ai due reparti di pneumologia e urologia che a detta dell’assessore regionale verranno fortemente ridimensionati “ dopo la visita al nosocomio di Sestri Levante l’aria che si respira è di un forte senso di abbandono, la nostra paura è che accada quanto avvenuto a Santa Margherita”.
L’esponente del Pdl prosegue: “ ho chiesto ed ottenuto che venisse riportato il tutto in commissione con le audizioni dell’assessore Montaldo per capire che tipo di programmazione e progetto di razionalizzazione ha in mente questa Giunta regionale per tutto il Tigullio. Questo ci consentirà di svolgere al meglio il nostro ruolo di controllo e monitoraggio anche rispetto all’attuazione dei piani”.

“Quello che domando all’assessore sono dati certi – continua Rosso – vorrei che vi fosse una visione chiara della sanità per il Levante ligure nel suo complesso nell’interesse dei cittadini che così potranno avere chiaro il quadro di come verranno distribuiti i servizi su tutto il territorio che ricomprende i tre ospedali di Rapallo, Lavagna e Sestri Levante. L’importante è che di tutte queste riorganizzazioni il paziente ne ricavi beneficio”. Rosso conclude con un auspicio: “ mi auguro che tutto questo avvenga nei tempi più celeri possibili”.