Quantcast
Cronaca

Moneglia, negozio in fiamme: una donna ustionata e tre famiglie sgomberate

Moneglia. A causa del grave incendio di questa mattina è andata completamente distrutta la gastronomia situata nel cuore di Moneglia, in via Vittorio Emanuele II. Un vero disastro, durante il quale una donna è rimasta ustionata e tre famiglie sono state evacuate. I vigili del fuoco di Chiavari, intervenuti sul posto con uno spiegamento di mezzi, hanno infatti fatto sgomberare gli appartamenti sopra il negozio. La donna ferita, invece, è ha stata trasportata in ospedale e al momento le sue ustioni non sono giudicate gravi.

L’incendio era divampato stamattina intorno alle 7.30 e ad avvisare i vigili del fuoco sono stati gli abitanti della zona che hanno visto una colonna nera di fumo provenire dall’esercizio commerciale. Per consentire ai mezzi di raggiungere velocemente il luogo dell’incendio ed evitare che le fiamme si propagassero ad altri edifici, le gallerie che conducono a Moneglia sono rimaste interdette al traffico per diverso tempo.

Da una prima ricostruzione sembra che l’incendio sia stato provocato dall’esplosione di una bombola del gas.