Quantcast
Altre news

Liguria, assistenti sociali in stato di agitazione: “Fermiamo la demolizione dello Stato sociale”

cristina lodi

Genova. Il Consiglio dell’Ordine degli Assistenti Sociali della Liguria ha convocato due assemblee straordinarie per i propri iscritti, oggi pomeriggio a Genova, alle ore 16 in Via Davide Chiossone 3, presso la sala riunioni della Banca Carige e domani, alle ore 14.30 a La Spezia presso la sala riunioni “Porta Genova” del Comune di Spezia in Via Anita Garibaldi 12.

A breve verrà comunicata anche la data di un incontro ad Imperia. “Le assemblee hanno come obiettivo quello di condividere con tutti gli assistenti sociali le iniziative già intraprese dall’Ordine Professionale e concertarne di nuove per non permettere la definitiva demolizione dello Stato Sociale universale e pubblico aperto a tutti i cittadini attraverso le manovre di questo attuale Governo – spiega Cristina Lodi, presidente ordine Assistenti Sociali liguiri, In partenza nei prossimi giorni, se verrà approvata dalle assemblee, sarà una raccolta di firme di tutti coloro che vorranno aderire alla mobilitazione pro Welfare State. In settimana continuerà anche il confronto con il Terzo Settore ligure e con le forze sindacali. Necessario tenere alta l’informazione ai cittadini su questo tema”.