Quantcast
Sport

Lega Pro, rigore in tribuna al 91′, Virtus Entella battuta dal Montichiari

Lazzaro fallisce un calcio di rigore al 91′ e la Virtus Entella getta alle ortiche il pareggio, contro un Montichiari ordinato e organizzato che è uscito dal Comunale di Chiavari con un tre punti preziosi, firmati dalla rete di Dimas.

Intanto, nel girone A della Lega Pro, il primato solitario del Casale è durato solamente quattro giorni. I nerostellati hanno conosciuto il primo pari della stagione, fermati nel derby dall’Alessandria guidata dal nuovo allenatore Sonzogni. E’ stato l’unico segno “X” della giornata, in un campionato nel quale i pareggi sono rarissimi: su 60 incontri disputati se ne sono contati 11.

L’altra notizia della giornata è la prima sconfitta della Giacomense che ha incassato un rotondo 3 a 0 a San Marino. Una doppietta di Lapadula e un rigore di Chiaretti hanno firmato il risultato.

Unica formazione ancora imbattuta è il Treviso. Proveniente dalla serie D e deciso a vedere la Seconda Divisione solo di passaggio, il team allenato da Zanin ha battuto la Valenzana a domicilio con 3 reti nella ripresa, siglate da Visintin, Torromino e Maracchi.

Sale al secondo posto il Cuneo che si è sbarazzato del Lecco con un sonoro 4 a 0, frutto di una doppietta di Varricchio e delle singole di Passerò e Cristini. Per i blucelesti si preannuncia una stagione dura.

In questo contesto nel quale tante formazioni viaggiano a gran ritmo, il Savona tiene il passo: gli striscioni, sul campo, hanno conquistato una media di 2 punti a partita. Un ritmo che significherebbe, quasi con certezza, accesso ai playoff. Altrettanto ha fatto il Montichiari che si trova a quota 12, non dovendo pagare pegno alla disciplinare. I rossoblu hanno espugnato Chiavari grazie ad una rete di Dimas al 4° del secondo tempo. Domenica i biancocelesti arriveranno a Savona con gran voglia di riscatto.

In un turno caratterizzato da ben 5 vittorie esterne, il Rimini ha messo a segno il colpaccio a Poggibonsi, imponendosi per 1 a 0. Goal vittoria di Onescu al 10° della seconda frazione. E’ uscito il segno “2″ anche a Mantova, dove i locali, in vantaggio con Caruso, sono stati raggiunti e superati dal Bellaria, a segno con De Cenco e Turchetta.

Torna a respirare la Pro Patria che, al momento, con 3 punti da pagare, è la più penalizzata. I tigrotti hanno avuto la meglio sul Borgo a Buggiano con un goal per tempo, segnati da Serafini e Dalla Costa.

Completa il panorama il successo del Santarcangelo sul Renate per 3 a 1. Per i vincitori a segno due volte Graziani e una Baldinini; per le pantere illusorio pareggio ad opera di Battaglino.

I risultati (6° giornata):
Casale – Alessandria 0 – 0
Cuneo – Lecco 4 – 0
Mantova – Bellaria Igea Marina 1 – 2
Poggibonsi – Rimini 0 – 1
Pro Patria – Borgo a Buggiano 1 – 0
Sambonifacese – Savona 0 – 2
San Marino – Giacomense 3 – 0
Santarcangelo – Renate 3 – 1
Virtus Entella – Montichiari 0 – 1
Valenzana – Treviso 0 – 3

Classifica:
1° Treviso 14
2° Casale 13
2° Cuneo 13
4° Montichiari 12
5° Giacomense 11
5° Savona 11
7° Poggibonsi 10
7° Santarcangelo 10
7° Bellaria Igea Marina 10
10° Rimini 9
11° Borgo a Buggiano 8
12° San Marino 7
12° Virtus Entella 7
14° Mantova 6
15° Alessandria 5
16° Renate 4
16° Valenzana 4
16° Pro Patria 4
19° Sambonifacese 3
20° Lecco 2

Prossimo turrno
Bellaria Igea Marina – Cuneo
Borgo a Buggiano – Mantova
Giacomense – Casale
Lecco – Poggibonsi
Montichiari – Sambonifacese
Renate – San Marino
Rimini – Alessandria
Savona – Virtus Entella
Treviso – Pro Patria
Valenzana – Santarcangelo