Genova24 - Genova: notizie in tempo reale. Cronaca, Sampdoria, Genoa, Politica, Economia, Sport ...

Lavagna, tre giorni con “Pesto e Dintorni”: al via l’ottava edizione

Lavagna. Dal domani al 9 ottobre torna a Lavagna l’ottava edizione della rassegna Pesto e Dintorni organizzata da Regione Liguria, Unioncamere Liguria, Provincia di Genova, Camera di Commercio di Genova e comune di Lavagna, in collaborazione con le organizzazioni professionali di settore (c.i.a., coldiretti e confagricoltura) e con i consorzi del basilico genovese d.o.p., del pesto genovese e dell’olio extra vergine di oliva d.o.p. riviera ligure. Obiettivo della manifestazione è qualificare il pesto, il basilico d.o.p. e l’olio d.o.p. e sottolineare la versatilità della famosa salsa ligure.

La manifestazione vuole altresì promuovere tutti i prodotti agroalimentari liguri, compresi quelli ittici, partendo dal territorio, diventando un appuntamento da non perdere per un pubblico che condivide la filosofia di conoscenza del territorio attraverso i suoi prodotti di qualità.

Pesto e dintorni fa parte del calendario di eventi legati alla valorizzazione dell’enogastronomia ligure promossi dagli assessorati regionali all’agricoltura e al turismo e organizzati. Nelle quattro province liguri: il salone dell’agroalimentare ligure in provincia di Savona, liguria da bere in provincia della Spezia e olioliva in provincia di Imperia.

Ecco il programma. Venerdì alle 15 Workshop. Sala del Consiglio – Palazzo Comunale – Piazza della Libertà. 1° Workshop per operatori professionali dedicato a Basilico genovese D.o.p. – Pesto genovese – Olio extra vergine di oliva D.o.p. Riviera ligure. Ingresso riservato su invito per operatori. Ore 16.30 Auditorium del pesto e degli chef. Auditorium G.B. Campodonico – Via Cavour Premio “Pesto e dintorni”. Cerimonia di inaugurazione e consegna del Premio Pesto e dintorni 2011.Il Premio prevede 6 sezioni: Premio speciale – Produttore di basilico D.o.p. – Innovazione e ricerca – Targa Ambasciatori del pesto nel mondo – Botteghe del basilico – Giornalista. Ore 18.00 Casa Carbone – Via Riboli “Pesto Party” A cura di Aqua di Lavagna su invito Pesto corner – Piazza V. Veneto. Laboratorio teorico – pratico a ciclo continuo “Impariamo a cucinare il pesto”. A cura della Confraternita del Pesto. Ore 16.00 Il vero pesto genovese. A cura del Consorzio del Pesto Genovese. Banco d’assaggio – Sala Liguria. Piazza V. Veneto. Ore 16.30 Dall’antipasto al dolce a base di basilico. Degustazione. A cura della Scuola Alberghiera Città di Lavagna. Apertura spazi espositivi: ore 15.00-20.00.

Sabato 8 ottobre. Auditorium del pesto e degli chef. Auditorium G.B. Campodonico – Via CavourOre 10.00 Corso di cucina. Preparazione del prebugiun di Ne. A cura dello Chef Franca Circella – Ristorante La Brinca di Ne. Ore 16.00 Corso di cucina. La sfilettatura del pesce e le ricette a base di pesce. A cura di Aqua Lavagna e dello Chef Alessandro Dentone. Ore 18.30 Proiezione del filmato “Voci d’acqua, voci di pietra” – Regia di Guia Croce. Il paesaggio ligure tra memoria e futuro Pesto corner – Piazza V. Veneto. Laboratorio teorico – pratico a ciclo continuo “Impariamo a cucinare il pesto”. A cura della Confraternita del Pesto e dell’enogastronomo Virgilio Pronzati. Banco d’assaggio – Sala Liguria. Piazza V. Veneto. L’Ais (Associazione Italiana Sommelier) proporrà una degustazione di vini liguri in abbinamento a prodotti proposti dagli espositori di Pesto e dintorni. Bicchiere con sacca e 1 degustazione comprensiva € 5,00. Cupon comprendente 3 degustazioni € 5,00. Ore 10.00 I vini della provincia di Imperia. Ore 15.00 I vini della provincia di Genova. Ore 17.00 Degustazione di confettura di cipolla di Zerli (Marchio collettivo geografico antichi ortaggi del Tigullio). A cura dell’Az. Rue De Zerli di Damico Franca e della Camera di Commercio di Genova. “Eco Mobility Tour” in Piazza Marconi dalle ore 10.00 alle 16.00. Proposta di mobilità sostenibile. L’auto elettrica per scoprire cosa possiamo ancora fare per difendere il nostro clima e l’ambiente in cui viviamo. A cura di: Comune di Lavagna, Purple & Noise, Provincia di Genova, Cna, Confartigianato, Fondazione Muvita. Apertura spazi espositivi: ore 10.00-20.00.

Domenica 9 ottobre. Auditorium del pesto e degli chef. Auditorium G.B. Campodonico – Via Cavour. Ore 10.30 Corso di cucina. Insalata di stoccafisso. A cura dello Chef Gianpaolo Belloni in arte “Zeffirino”. Ristorante La Cucina di Gian Paolo di Pieve Alta. (Curiosità: lo Chef Belloni, tra le altre cose, è ambasciatore dello Stoccafisso di Norvegia in Italia). Ore 15.30 Le caratteristiche dell’olio di oliva. A cura della Camera di Commercio di Savona. Ore 17.00 Corso di cucina. Cannoli di pasta matta con prescinseua e pesto. A cura dello Chef Dario De Spirito del Ristorante Manuelina di Recco Pesto corner – Piazza V. Veneto. Laboratorio teorico – pratico a ciclo continuo “Impariamo a cucinare il pesto”. A cura della Confraternita del Pesto e dell’enogastronomo Virgilio Pronzati. Ore 16.00 Il vero pesto genovese. A cura del Consorzio del Pesto Genovese Banco d’assaggio – Sala Liguria. Piazza V. Veneto. L’Ais (Associazione Italiana Sommelier) proporrà una degustazione di vini liguri in abbinamento a prodotti proposti dagli espositori di Pesto e dintorni. Bicchiere con sacca e 1 degustazione comprensiva € 5,00. Cupon comprendente 3 degustazioni € 5,00. Ore 10.00 I vini della provincia della Spezia. Ore 15.00 I vini della provincia di Savona. A cura dell’Ais e della Camera di Commercio di Savona. Ore 17.00 Degustazione di prodotti a base di chinotto. A cura della Camera di Commercio di Savona. Nelle attività commerciali del centro storico vetrine a tema “Pesto e dintorni”: sarà presente una piantina di basilico e una ricetta tipica scritta su carta matta. A cura del Consorzio Centro storico di Lavagna. Apertura spazi espositivi: ore 10.00-20.00.