Quantcast
Sport

Hockey prato, serie A2: per la Superba un doppio turno avaro di soddisfazioni

Superba hockey prato

Genova. Un solo punto in due partite. Il doppio turno interno dello scorso fine settimana non ha giocato alla Superba, che rientra così nei ranghi della graduatoria.

Contro il Cus Cagliari capolista è stata autentica battaglia e l’incontro è rimasto in bilico fino alla fine. I sardi l’hanno spuntata con una rete di vantaggio, grazie alla doppietta di Jatau e alle singole marcature di Cuccu e Fadda. Per i locali a segno Di Nardo, Correan e Fabian Puggioni.

Se il sabato pomeriggio è stato ricco di reti, non solo all’Arnaldi ma nell’intero girone, ben 26, la mattina seguente, complice la stanchezza per i due incontri ravvicinati, si è faticato maggiormente ad andare in goal. Sui quattro campi si sono contate solamente 11 segnature. Due incontri sono terminati a reti inviolate, compreso quello tra Superba e Lazio. Per i biancorossi è il primo pareggio stagionale.

L’esito del 4° turno:
Polisportiva Juvenilia – Cus Pisa 3 – 0
Polisportiva Ferrini – H.C. Bondeno 2 – 5
Superba HC – Cus Cagliari 3 – 4
Moncalvese – Lazio Ceramiche A.N. 3 – 6

I risultati della 5° giornata:
Polisportiva Juvenilia – H.C. Bondeno 3 – 2
Polisportiva Ferrini – Cus Pisa 4 – 2
Superba HC – Lazio Ceramiche A.N. 0 – 0
Moncalvese – Cus Cagliari 0 – 0

La Superba naviga nelle posizioni centrali di classifica:
1° Cus Cagliari 11
2° Polisportiva Juvenilia 10
3° H.C. Bondeno 9
4° Superba HC 7
4° Polisportiva Ferrini 7
6° Moncalvese 5
6° Lazio Ceramiche A.N. 5
8° Cus Pisa 1

Sabato 5 novembre alle ore 14,30 si giocherà il 6° turno con i seguenti incontri:
H.C. Bondeno – Superba HC
Cus Cagliari – Polisportiva Ferrini
Moncalvese – Polisportiva Juvenilia
Lazio Ceramiche A.N. – Cus Pisa (ore 13,30)