Cronaca

Genova, ucraina ubriaca picchia i carabinieri con una scarpa: in manette

Genova. Fermata in evidente stato di ebbrezza, ha picchiato i carabinieri con una scarpa. Per questo un’ucraina di 25 anni è stata arrestata dai militari del nucleo operativo radiomobile perché, fermata assieme all’amico che stava guidando completamente ubriaco, si è tolta le scarpe e ha colpito più volte i militari, offendendoli.

E’ successo in corso Italia. Il ragazzo, svizzero di 29 anni, é stato fermato per un controllo e il test ha rilevato che stava guidando con un tasso alcolemico nel sangue molto elevato. I carabinieri gli hanno ritirato la patente e la sua amica non ha gradito. Così si è tolta le scarpe dai tacchi vertiginosi e ha colpito a più riprese un carabiniere. Arrestata per violenza e resistenza a pubblico ufficiale”.